Per favorire la creazione d’impresa soprattutto da parte di giovani, nel 2001 è stato avviato il progetto Incubatore d’Impresa, stuttura che mette a disposizione di aspiranti e nuovi imprenditori, spazi attrezzati e un sistema di servizi di consulenza e assistenza personalizzati per supportare la progettazione dell’idea imprenditoriale. 

Struttura e servizi

L’Incubatore è localizzato, dal 2014, nella sede di Bergamo Sviluppo interna al POINT – Polo per l’Innovazione Tecnologica di Dalmine; due le sezioni attive, la sezione 1, destinata a supportare iniziative a carattere innovativo nel settore terziario, e la sezione 2, dedicata invece a sostenere inziative del manifatturiero.

Il centro risulta così strutturato:

  • uffici in open space per le iniziative selezionate per la sezione 1
  • spazi ad uso produttivo per le iniziative selezionate per la sezione 2
  • ambienti comuni a disposizione dei partecipanti al progetto (sale riunioni, aula formazione, uffici riservati per incontri o consulenze).

Grazie al progetto le idee d’impresa o le imprese ospiti dell’Incubatore usufruiscono costantemente di assistenza e tutoraggio personalizzato, ma hanno anche la possibilità di partecipare a percorsi formativi e consulenziali miranti ad accrescerne le competenze personali.
Alle iniziative aderenti viene inoltre garantita visibilità attraverso la stampa locale, la partecipazione a manifestazioni fieristiche, spazio su brochure informative e nelle pagine del sito Internet del progetto.

Modalità d’accesso

La selezione dei candidati avviene tramite bando pubblico aperto solitamente verso la fine di ogni anno. In base alla disponibilità di posti all’interno della struttura possono essere accettate anche domande di partecipazione in corso d’anno. Tali domande devono pervenire, unitamente al curriculum vitae dei proponenti, al business plan dell’iniziativa (redatto secondo lo schema previsto, che è possibile scaricare da questa pagina) e alle dichiarazioni richieste, alla segreteria di Bergamo Sviluppo, via Zilioli, 2 – 24121 Bergamo.
In sede di selezione vengono privilegiate le iniziative che rispondono alle seguenti priorità: carattere innovativo dei progetti, capacità di creare occupazione e sviluppo nel tempo, coerenza con la storia e il curriculum del proponente.

Alcune delle iniziative insediate attualmente

2017 INCUBATI


Per informazioni:

Paolo Carminati e Giancarlo Merisio
e-mail: carminati@bg.camcom.it – merisio@bg.camcom.it
tel. +39 035 388 8011 (sede di Bergamo)
tel. +39 035 622 4021 (sede di Dalmine)
www.incubatore.bergamo.it
www.facebook.com/incubatore.bergamo 
www.youtube.com/user/IncubatoreBergamo/   


[gmap width=”100%” height=”500″ address=”Bergamo Sviluppo c/o Point Polo per l’Innovazione Tecnologica”]

Source: Bergamo Sviluppo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi