Approvato oggi dal Cda il bilancio consuntivo della Fondazione. In crescita i dati aggregati di imprese e gruppi di ricerca afferenti a TLS relativi a fatturato (5,1 milioni di euro, +37,8% sul 2014) e finanziamenti attratti (10,6 milioni di euro, dato quasi triplicato rispetto al 2014)   Sono oltre 20 milioni di euro le risorse generate e attratte nel 2015 sul territorio regionale da Fondazione Toscana Life Sciences e dalle imprese e gruppi di ricerca che gravitano nell’orbita TLS. Un dato aggregato (dato dalla somma di fatturato e risorse attratte) che dà la misura del ritorno degli investimenti da parte dei soci e che conferma la positiva evoluzione di TLS da incubatore d’impresa a facilitatore di sistema a supporto dei progetti strategici sulle scienze della vita in Toscana. Il bilancio consuntivo 2015 approvato oggi, venerdì 29 aprile, dal consiglio di amministrazione dell’ente no-profit con sede a Siena e operatività regionale, conferma nei numeri il ruolo di Toscana Life Sciences come soggetto in grado di garantire risultati in linea con la propria missione: valorizzare la ricerca pubblica e privata, favorire la creazione e l’insediamento di progetti innovativi, fornire servizi di ricerca e di tutela della proprietà intellettuale, gestire progetti e strutture per….
Source: Toscana Life Sciences