Trasferta giapponese per Liquidweb con destinazione Tokyo. L’impresa, affiliata della Fondazione Toscana Life Sciences, è stata selezionata tra le più promettenti realtà del Paese per partecipare all’ “Italian Innovation Day”, l’evento di matchmaking che si terrà il 27 maggio presso l’Ambasciata italiana a Tokyo. La trasferta nipponica sarà l’occasione per presentare Braincontrol, il primo dispositivo di comunicazione aumentativa e alternativa (AAC) controllato dalle onde cerebrali, che permette di comunicare a persone affette da patologie come la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e la sclerosi multipla, inclusi i pazienti in stato di Locked-in, e di controllare mediante il “pensiero” (tecnicamente BCI, Brain-Computer Interface) tecnologie di assistenza come dispositivi domotici e carrozzine elettriche. L’alto gradiente d’innovazione e le potenzialità di crescere e competere nei mercati internazionali sono gli elementi che hanno portato a selezionare l’azienda guidata da Pasquale Fedele, Ceo e fondatore di Liquidweb, per partecipare all’evento. Un appuntamento che si svolge nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni di relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone con l’obiettivo di far incontrare imprenditori italiani con investitori e potenziali partner industriali nipponici. “Il Giappone è il paese con il più alto tasso al mondo di pazienti con tracheostomia, quasi sempre presente nei casi di Locked-in, sindrome….
Source: Toscana Life Sciences

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi