La startup egoHEALTH è l’unica italiana in finale al concorso internazionale CODE_n 2016 promosso dal Gruppo GFT Technologies per premiare le imprese digitali più innovative. La giovane impresa è tra le 52 società provenienti da undici paesi che si contenderanno il premio da 30 mila euro nella cerimonia finale del CODE_n new.New Festival, che si terrà presso il Centro per l’Arte e la Tecnologia dei Media di Karlsruhe, in Germania, dal 20 al 22 settembre. Selezionata tra 385 candidature, egoHEALTH ha sviluppato Stet Clean, un dispositivo indossabile per disinfettare automaticamente lo steto/fonendoscopio grazie all’azione dei LED ultravioletti di lunghezza d’onda UV-C. Stet Clean, sviluppato in collaborazione con Light Progress, è certificato come dispositivo medico classe I ed è in commercio dal luglio scorso. egoHEALTH, fondata nel 2013, è costituita da un team di quattro professionisti, di cui tre sono professori e ricercatori dell’Università di Siena con una rilevante attività scientifica nel campo della Bioingegneria e della Sanità Pubblica, ha sede a Siena ed è affiliata a Toscana Life Sciences. Insieme all’impresa senese, candidata per il cluster HealthTech, sono in finale al contest trentadue startup dalla Germania e cinque startup dal Regno Unito, compresa un’azienda proveniente dall’Università di Oxford. Sono in….
Source: Toscana Life Sciences

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi