Rilevazione, monitoraggio, osservazione ed analisi dei dati geologici, per esempio ambientali, della flora e della fauna, in aree naturali protette. Sono queste le competenze richieste dal progetto E-Ranger, promosso da Trentino Sviluppo, per il quale sono aperte le selezioni.

L’obiettivo è trovare aziende in grado di realizzare modelli di previsione dei cambiamenti ambientali che possano supportare decisioni prese per la salvaguardia del territorio e la gestione di eventuali emergenze. Il bando resterà aperto fino a venerdì 19 gennaio alle ore 12 e la domanda dovrà essere presentata tramite la piattaforma Agora.

Per qualsiasi ulteriori informazioni è possibile inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica: attrazione.investimenti@trentinosviluppo.it, o telefonare al numero +39 0464 443 111. I riferimenti sono Monica Carotta e Massimo Zorzi.

Per approfondire: E – Ranger

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi