Siena. Progettare e realizzare vaccini innovativi per tutti utilizzando la contaminazione tra genomica, big data e intelligenza artificiale. È questa la sfida di AchilleS Vaccines, nuova incubata della Fondazione Toscana Life Sciences. I vaccini 4.0. In una delle capitali mondiali dei vaccini nasce un approccio 4.0 per la prevenzione delle infezioni. La start up senese nasce per mettere a punto vaccini sempre più efficaci e sicuri per sostituire prodotti non più ottimali e per trovare rimedio a malattie che al momento non hanno possibilità di prevenzione vaccinale. L’alta tecnologia dei laboratori di TLS consentirà di integrare ogni processo facendo confluire le informazioni generate dalla ricerca sperimentale e clinica, insieme a quelle raccolte dall’immensa disponibilità della rete, in una grande banca dati capace di contenere, organizzare e leggere dati in modo innovativo, anche attraverso l’utilizzo di intelligenza artificiale. Lotta a virus e batteri. Le piattaforme impiegate per l’identificazione di nuovi vaccini previste per la fase di avviamento sono di due tipi e avranno come bersaglio sia infezioni da virus che da batteri. AchilleS Vaccines, si propone anche di rappresentare un riferimento per quelle organizzazioni internazionali che intendono mettere a punto il necessario livello di preparazione per affrontare le pandemie del prossimo….
Source: Toscana Life Sciences

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi