Confindustria sta collaborando con la Commissione europea per l’organizzazione dell’hackathon paneuropeo #EUvsVIRUS, che si terrà dal 24 al 26 aprile interamente online attraverso la piattaforma Slack.

L’iniziativa mira a trovare soluzioni innovative per vincere le sfide connesse al coronavirus sotto diversi aspetti
 (Health & Life, Business Continuity, Social & Political Cohesion, Remote Working & Education, Digital Finance).

Sono invitati a partecipare sviluppatori, designer, problem solver, imprenditori digitali, makers, imprese e start up da tutta Europa (link sito). I partecipanti potranno iscriversi in team o come singoli e creare il proprio team di progetto dopo la registrazione.

Le iscrizioni sono attualmente aperte e gli ambiti individuati sono i seguenti:
·Health & Life (Protective equipment, Ventilators/respirators, Protection of medical personnel, Real time communication & prevention, Cheap rapid tests, Lack of skilled caregivers, Research, Other)
· Business Continuity (Efficient team work, New and resilient business models, Value chains & logistics, Protecting employees, Demonstrate purpose, Stay close to your customers, Others)
· Social & Political Cohesion (Protection of isolated & risk groups, Mitigating fake news spreading, Support arts & entertainment, Fight against crime, Developing people-driven economies, Others)
· Remote Working & Education (E-Learning methods & tools, Efficient remote working, Family life during remote working & education, Primary and secondary school specific challenges, University specific challenges, Students’ challenges, Others)
· Digital Finance (Support identification of financial shortfalls, Speed-up access to financial support, Speed-up distribution of financial support, Availability of emergency health insurance, Enable crowd to help financially, Support for digitally excluded, Others)
· Others
 
Scadenza per l’iscrizione: 19 aprile 2020.

Le soluzioni verranno valutate da una giuria di esperti indipendenti e le migliori saranno selezionate per entrare a far parte dell’ecosistema dell’European Innovation Council, ampliando così le loro possibilità di finanziamento.

Come indicato nel sito, la Commissione invita anche le imprese corporate, le associazioni, gli enti finanziatori e gli enti locali a contribuire all’iniziativa.

Partecipare come Team Coordinator o come Mentor

Durante l’hackathon saranno trasmessi webinar e talk organizzate dalla Commissione europea e da altri partner dell’iniziativa. Vi è, inoltre, la possibilità di partecipare come Team Coordinator o come Mentor, supportando così il processo di sviluppo delle soluzioni proposte dai team. I Team Coordinator saranno coinvolti nell’organizzazione e nel coordinamento dei team durante l’hackathon, mentre i mentor potranno fornire suggerimenti e supporto ai team grazie alla loro esperienza.

Le iscrizioni saranno aperte sino al 19 aprile al seguente link.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi