Sono aperte fino al 28 agosto le candidature per aderire alla seconda edizione di Trentino Startup Valley, il programma di accompagnamento d’eccellenza per idee d’impresa innovative promosso da Trentino Sviluppo e HIT – Hub Innovazione Trentino. Tra le novità previste dal nuovo bando anche il raddoppio di valore dei gettoni assegnati alle iniziative che saranno selezionate per la successiva fase Validation e un punteggio aggiuntivo per coloro che intendono realizzare soluzioni utili all’emergenza Covid-19.

Anche Trentino Startup Valley, il programma di Trentino Sviluppo e HIT – Hub Innovazione Trentino che accompagna le startup innovative del territorio dalla fase progettuale al mercato, organizza per ripartire in sicurezza a settembre con la seconda edizione del suo Bootstrap. Il Bootstrap è la prima fase di un percorso articolato, della durata complessiva di tre anni, che ha come obiettivo quello di preparare i nuovi imprenditori ad entrare sul mercato e relazionarsi con successo con possibili clienti e investitori. Prevede incontri di coaching personalizzati con tutor dedicati e formazione obbligatoria in ambito di gestione finanziaria, marketing, tutela della proprietà intellettuale, pitching. Visti il periodo di ripesa e le misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19, è stato previsto un calendario misto, con attività sia online che in presenza per garantire il regolare svolgimento dei corsi a partire da settembre. Sempre per favorire la partecipazione di ricercatori e startupper in questo momento delicato, gli enti promotori – d’intesa con la Provincia – hanno deciso di sostenere per intero la quota di iscrizione al programma per il 2020 rendendolo così totalmente gratuito a coloro che passeranno la selezione e di raddoppiare il montepremi per le proposte che si distingueranno in occasione dell’esame alla fine della fase Bootstrap, che si svolgerà a inizio 2021.

Le idee più innovative, sostenibili, mature e ben strutturate verranno così premiate con uno stock di gettoni: 4 per un valore complessivo di 4 mila euro al primo classificato, 3 per complessivi 3 mila euro al secondo classificato, 2 per complessivi 2 mila euro al terzo classificato e 1 del valore di mille euro alle altre proposte ritenute meritevoli. I gettoni potranno essere poi utilizzati nella seconda fase del programma per acquisire servizi di coaching specialistico e consulenze.

Il nuovo bando prevede infine un punteggio aggiuntivo per le iniziative che proporranno soluzioni utili all’emergenza Covid-19. I termini per candidarsi scadono venerdì 28 agosto.

Ulteriori informazioni su www.trentinostartupvalley.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi