Nella cornice della European Biotech Week, evento che da anni celebra le biotecnologie, la scienza incontra l’arte del fumetto con un progetto di divulgazione scientifica dedicato alla diffusione del coronavirus SARS-CoV-2 e alla strada verso una possibile cura. Dal 28 settembre al 4 ottobre, infatti, torna l’appuntamento con la manifestazione internazionale dedicata al settore delle biotecnologie nella quale, come ogni anno, si inserisce anche la Fondazione Toscana Life Sciences. Il viaggio alla scoperta della scienza quest’anno si arricchirà con l’estro e la creatività degli studenti del Liceo artistico “Duccio di Buoninsegna” di Siena che firmeranno un fumetto dedicato al racconto per immagini della ricerca del Monoclonal Antibody Discovery (MAD) LAB di TLS sul Coronavirus SARS–CoV-2. Al centro del graphic novel ci sarà l’attività del laboratorio di TLS che ha lavorato, in questi mesi, allo sviluppo di anticorpi monoclonali umani come terapia in risposta al coronavirus. Un’alleanza, quella tra il disegno grafico e la scienza, che permetterà agli studenti del liceo senese di approfondire il lavoro del team di ricerca coordinato dal dottor Rino Rappuoli e di raccontare, attraverso il linguaggio del fumetto, le principali tappe e i risultati ottenuti dal gruppo internazionale di ricercatori di TLS. Un progetto di divulgazione….

L’articolo COVID19: arte e scienza si alleano per raccontare ai ragazzi l’attività di ricerca svolta nei laboratori di Toscana Life Sciences proviene da Toscana Life Sciences.

Source: Toscana Life Sciences

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi