Technapoli
Technapoli
Via A. Olivetti,1 - 80078 Pozzuoli-Napoli
Tel: 081.5255182 - 081.525513
Presidente: Luigi Iavarone

Il Consorzio Technapoli, è il Parco Scientifico e Tecnologico (PST) dell’area metropolitana di Napoli e di Caserta, il cui OBIETTIVO STRATEGICO ed ISTITUZIONALE è quello di incrementare la competitività del sistema economico territoriale attraverso  interventi volti a favorire la  ricerca e l’innovazione tecnologica, l’internazionalizzazione delle imprese e l’attrazione di investimenti esteri.

CONSORZIATI

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI NAPOLI

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI NAPOLI “L’ORIENTALE”

UNIVERSITA’ PARTHENOPE

SECONDA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI NAPOLI

OSSERVATORIO VESUVIANO

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI CAPODIMONTE

IPM DATACOM SRL

ANSALDO BREDA SPA

CUEN SRL

SVILUPPO ITALIA CAMPANIA SPA

ALMAVIVA SPA

IPM SPA

ELASIS Soc. Consortile p.a.

TELECOM ITALIA SPA

EUTELIA SPA

Technapoli, per il raggiungimento del suo obiettivo strategico, coopera sia con i soggetti economici locali (pubblici e privati) sia con network nazionali ed internazionali, sviluppando attività di collegamento e di integrazione operativa tra Imprese, Università, Pubblica Amministrazione e Centri di Ricerca pubblici e privati per la realizzazione di progetti congiunti su tematiche connesse all’innovazione tecnologica.

Il Consorzio svolge un’ampia gamma di attività volte a sostenere e diffondere l’importanza dell’innovazione tecnologica quale leva per acquisire vantaggi competitivi sul mercato globale, sia in termini di sistema delle imprese che in termini più generali di “territorio”.

settori:
AEREOSPAZIALE
BENI CULTURALI
BIOTECH
BIOMEDICALE
ICT Information and Communications Technology
MATERIALI INNOVATIVI
TRASPORTO
TRASFERIMENTO TECNOLOGICO

Il Parco e i suoi servizi:

Technapoli si è specializzato nella:

  •   erogazione di servizi telematici;
  •   promozione e valorizzazione della tutela della proprietà intellettuale - Marchi e Brevetti;
  •   redazione e gestione di progetti di ricerca, innovazione, formazione e trasferimento tecnologico, nonché di piani di sviluppo industriale;
  •   promozione dell'aggregazione di imprese che operano nello stesso settore industriale e/o in settori complementari.

 

Servizi telematici- Centro Servizi RAST - Rete Aperta per Servizi Telematici alle PMI.

Il Consorzio Technapoli mette a disposizione delle PMI un’infrastruttura tecnologica su cui attivare, manutenere e gestire servizi telematici a valore aggiunto, garantendo sia la sicurezza delle informazioni veicolate, sia le performance della trasmissione/ricezione dei dati. Il Centro Servizi RAST è, infatti, pienamente attrezzato per garantire la Business Continuity e la Comunicazione Certificata.

Il Centro, operando sul modello ASP, mette a disposizione degli operatori campani, servizi internet a valore aggiunto nelle aree:

E-business: portali per il commercio elettronico in ottica b2b o b2c (portali per il turismo)

E-enterprise: sistemi di alto livello per la gestione dell’azienda (contabilità, logistica, produzione, risorse, controllo di processo)

E-learning: contenuti e piattaforma di erogazione per la formazione a distanza.

Knowledge management:   sistemi per l’archiviazione, la classificazione e la ricerca di documenti

E-Content: servizi per la pubblicazione e la distribuzione protetta di contenuti digitali (libri, riviste,…)

 

Il Consorzio è, inoltre, in grado di erogare i seguenti servizi:

Ø  Servizi di posta elettronica

Ø  Creazione e gestione di banche dati

Ø  Gestione documentale

 

Promozione e valorizzazione della tutela della proprietà intellettuale - Marchi e Brevetti

Tra le varie attività svolte, tutte mirate alla diffusione dell'innovazione nell'area di riferimento (Regione Campania), particolare rilievo assumono quelle relative alla promozione e valorizzazione della tutela della proprietà intellettuale con particolare riferimento a:

- Informazione, intesa come informativa sull'importanza della tutela della proprietà intellettuale e come accesso alle informazioni brevettuali per le imprese che intendono acquisire o sviluppare innovazione tecnologica. Dal 1998, Technapoli fa parte della rete europea dei centri PATLIB, biblioteche brevettali dedicate alla diffusione e alla tutela della proprietà intellettuale, sorte in collaborazione con l’Ufficio Italiano Brevetti. Presso il centro PATLIB è possibile usufruire dei seguenti servizi:

Ø  verificare l’originalità e l’unicità di un’invenzione;

Ø  trovare soluzioni a problemi tecnici;

Ø  conoscere le tendenze tecnologiche in Italia e all’estero;

Ø  monitorare le attività di ricerca e sviluppo delle imprese leader o dei propri concorrenti;

Ø  accertare lo stato della tecnica per orientare le proprie ricerche;

Ø  verificare la titolarità ed il contenuto di un brevetto da chiedere in licenza.

 

Il servizio copre sia brevetti europei EP sia quelli mondiali PCT.

È possibile inoltre estendere il campo di attività anche alla ricerca nel settore dei marchi d’impresa e fornire assistenza per il deposito di brevetti e per la registrazione di marchi.

Technapoli supporta, infine, l'Ufficio Brevetti della CCIAA di Napoli, per conto del quale nel 2002 ha progettato e realizzato la Sala di Consultazione Marchi e Brevetti, (inaugurata nel gennaio 2003). Attualmente personale del Consorzio supporta l'Ufficio Brevetti della CCIAA di Napoli nella gestione della Sala di Consultazione.

 

- Valorizzazione economica, poiché i brevetti costituiscono delle risorse immateriali cui è possibile attribuire un valore.  L'attività di valorizzazione economica è stata portata avanti in una prima fase (2002-2004), con l'ausilio di un gruppo di econometristi di diverse università italiane  che hanno contribuito alla predisposizione di una proposta progettuale che prevede la realizzazione di un set di modelli di valutazione di un singolo brevetto o di un portafoglio brevetti che sia giustificato da robuste ipotesi teoriche e avvalorato dall’analisi empirica e che sia supportato da un sistema informativo. 

Dal marzo 2005, di concerto con l’Ufficio Italiano Marchi e Brevetti del M.A.P., Technapoli coordina le attività di un gruppo di lavoro dedicato alla individuazione di tale set modelli, cui afferiscono diverse università, imprese ed associazioni di categoria.

 

Project Management

Technapoli, nel campo della redazione e gestione di progetti, svolge la funzione di   pianificatore, organizzatore e coordinatore di risorse umane, materiali ed economiche.

Il Consorzio si avvale infatti di professionalità specifiche che, nel suddetto ambito, sono in grado di:

Fase di progettazione

Ø  supportare la definizione dell’idea progetto

Ø  identificare la forma di finanziamento più appropriata

Ø  interagire con l’eventuale ente finanziatore

Ø  coordinare la progettazione

Fase di gestione

Ø  individuare in modo chiaro e preciso gli obiettivi da perseguire,

Ø  analizzare i possibili fattori di rischio, quantificandone la probabilità di manifestazione e determinandone l'impatto che potrebbero avere sulla riuscita del progetto,ù

Ø  costituire gruppi di lavoro interfunzionali caratterizzati da professionalità interdisciplinari,

Ø  monitorare lo stato di avanzamento del progetto,

Ø  valorizzare i risultati della ricerca,

Ø  identificare utenti pilota (end users),

Ø  attivare azioni di diffusione.

 

Aggregazione d’imprese - affiancamento per l’impostazione e l’avvio di piani di sviluppo industriale

Technapoli nella sua funzione di aggregatore di imprese, promuove e valorizza le collaborazioni fra diverse imprese che operano in settori complementari, al fine di aumentarne la competitività.

In questo ambito Technapoli:

Ø  promuove possibili aggregazioni;

Ø  potenzia aggregazioni di imprese già esistenti (insiemi di imprese già interdipendenti per filiera e/o interrelate);

Ø  elabora studi di settore in assoluta sintonia con le PMI;

Ø  coordina l’aggregazione attraverso attività quali la definizione della forma giuridica, l’organizzazione di eventi collettivi, l’individuazione delle possibilità di sviluppo etc.;

Ø  svolge funzione di affiancamento nelle fasi di start up e di regime fornendo supporto amministrativo, selezionando personale qualificato, erogando servizi telematici;

Ø  supporta le imprese nella definizione, impostazione ed avvio di Piani integrati di sviluppo industriale.

Favorisce, inoltre, l’ampliamento dei mercati accompagnando le imprese ad incontri internazionali, ospitando delegazioni straniere e creando opportunità di contatti  con forti ed importanti clienti dei settori specifici.

 

Intera srl realizzazione siti web per parchi scientifici tematici

APSTI - c/o Polo Tecnologico di Navacchio
Via Giuntini 13 - 56023 Cascina (PI)  -  Tel. (+39) 050 - 754144   Fax (+39) 050 - 754140
 E-mail: info(a)apsti.it